blog

Visita di un immobile: ecco come richiederla!

La compravendita di un bene in asta rappresenta una fase delicata, un investimento che deve essere seguito ed analizzato nel dettaglio per potersi concludere in modo sicuro e affidabile.

Se hai trovato l’immobile che ti interessa e vuoi acquistarlo in asta, il primo passo che ti consigliamo di fare è di consultare i documenti quali Perizia e Avviso di vendita così da poter avere una panoramica del bene e tutte le informazioni  utili per procedere all'eventuale acquisto.

Per richiedere un appuntamento, ti basterà accedere all'area riservata (utilizzando le vecchie credenziali del "portale prenotazioni" o effettuando una nuova registrazione) e cliccare su "Richiedi Nuovo Appuntamento" inserendo solo l'RGE della procedura; in alternativa, potrai prenotarti direttamente dalla scheda immobile tramite il pulsante.

Ogni visita prevede la presenza del Custode Giudiziario nominato dal Giudice dell’Esecuzione, ed è incaricato alla custodia dell’immobile pignorato.

Perché è importante la visita di un immobile?

L’accesso all'immobile, ti permetterà di verificare in toto, lo stato di manutenzione e le sue potenzialità, chiarire eventuali aspetti tecnici quali:

  • Informazioni catastali e urbanistiche.
  • Presenza di eventuali spese condominiali arretrate e oneri aggiuntivi.
  • Stato giuridico del bene (stato di occupazione).